Yoga, saluto al Sole con Roberta

Il saluto al sole è una sequenza tradizionale di posture yoga. Nella variante classica si tratta di 12 movimenti che vengono praticati in un flusso continuo in corrispondenza ai 12 mesi di un anno solare. Qui Roberta, laureata in Scienze Motorie e Master in Posturologia presso Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, ci illustra la prima sequenza adatta ai principianti, la seconda per chi è già allenato. Si crede che questa sequenza risalga al tempo in cui furono composti i Veda, gli antichi libri sacri della religione induista. Può essere considerato un omaggio al sole come fonte di vita e creazione, ma anche un modo per risvegliare la consapevolezza in noi stessi, dal momento che il sole, secondo la tradizione induista, simboleggia la Coscienza Cosmica o, detto in altri termini, la nostra vera natura. La successione delle asana che compongono il Saluto al Sole e i movimenti di passaggio da una posizione all’altra coinvolgono tutto il corpo e aiutano a renderlo più agile e flessibile con la partecipazione dei muscoli degli arti superiori, inferiori e degli addominali. In particolare il Saluto al Sole aiuta a rendere più flessibile la colonna vertebrale. È utile anche per migliorare la circolazione del nostro corpo e ridurre lo stress. Si consiglia di praticarla al mattino, ma va bene anche in qualsiasi momento della giornata. Aiuta a sentirvi meglio fisicamente e mentalmente. Buon divertimento!